Apprendimento esperienziale

Pubblicato: ottobre 2, 2012 in Educazione, Formazione

Metodi organizza il Primo incontro annuale della Scuola di Apprendimento Esperienziale, destinato a formatori, educatori e coordinatori interessati ad utilizzare il modello AE come riferimento dell’agire professionale a Milano, per il 5 Ottobre 2012. In programma: Confronto tra esperti ed esperti, tra utili teorie e pratiche quotidiane “Esperienza, professionalità e arte al lavoro” (con Paola Favero – alpinista e scrittrice e Bano Ferrari – clown; conduce: Piergiorgio Reggio –  pedagogista AE. Seguono aperitivo (laboratorio di apprendimento riflessivo facilitato dal mangiare e dal bere assieme) ed Esperienze artistico-creative (per apprendere, ma anche no…) sul tema: l’equilibrio. Esercizi di clownerie con Bano Ferrari e Paolo Mandelli. Attività esperienziali di educazione ambientale di Paola Favero. Segue nella giornata del 6 Ottobre: “Storia e prospettive del lavoro di Apprendere dall’Esperienza” Sessione “World Café” – “La pratica dell’Apprendere dall’Esperienza confronto con formazione e organizzazioni” 3 aree tematiche con 3 conduttori e 3 discussant e con 11 esperienze da raccontare e sperimentare. Apprendimento dall’Esperienza e Arte. Conduce Piergiorgio Reggio. Presentano le proprie esperienze: Alessia Zanin e Chiara Alliata (Istituto Padre Monti, Saronno) e Ilaria Caelli (Metodi, Milano). Discute Michele Marangi, critico cinematografico e media educator. Apprendere dall’Esperienza con gli Adulti e nelle Organizzazioni Conducono Elena Righetti e Davide Micco. Presentano le proprie esperienze: Antonella Colombo (AFOL, Como), Carla Caravella (Coop La Cordata, Milano), Giuseppe Elia (Coop La Vispa Teresa, Bolzano) e Raffaella Cerri (Coop VedoGiovane, Arona). Discute: Domenico Lipari, sociologo e ricercatore, docente presso l’Università La Sapienza di Roma. Apprendere dall’Esperienza con i Giovani Conduce Gianluca Braga. Presentano le proprie esperienze: Antonietta Zizzo e Francesca Pozzi (Istituto Padre Monti, Erba), Daniela Baldini (Metodi, Milano), Stefano Manici (Coop Gruppo Scuola, Parma). Discute Furio Bednarz, ricercatore nell’ambito della formazione e delle politiche attive del lavoro, fondazione ECAP-CGIL, Ticino, Svizzera. Informazioni più dettagliate su www.retemetodi.it

Annunci

I commenti sono chiusi.