Coordinare reti sociali

Pubblicato: novembre 19, 2008 in Lavoro sociale di rete, Sviluppo di Comunità
Tag:

reti-sociali1 Un numero crescente di operatori impegnati nel settore delle politiche sociali si trova ad essere investito da sempre maggiori responsabilità nell’attivazione, conduzione e manutenzione di reti che coinvolgono istituzioni pubbliche, gruppi sociali, organizzazioni del terzo settore e imprese. Nei percorsi formativi tradizionali solo raramente queste tematiche vengono affrontate in maniera approfondita e si tratta sovente di una conoscenza squisitamente teorica e scarsamente applicativa.

Questo contributo è stato scritto riprendendo e adattando una letteratura di carattere metodologico sul tema del lavoro di rete dopo averla “passata al setaccio” di numerose esperienze sul campo. Le riflessioni e i suggerimenti che vengono proposti rappresentano quindi il tentativo di irrobustire il piano tecnico-pratico più che l’orizzonte teorico, e di questa scelta di fondo rischiano di conservare sia i “pregi” (orientamento pragmatico e concretezza) che i “difetti” (semplificazione, meccanicismo). Vedi ARTICOLO completo

 

Annunci

I commenti sono chiusi.